Preghiera per trovare le cose rubate

Preghiera per trovare le cose rubate

Glorioso Sant’Antonio, tu hai esercitato il divino potere di trovare ciò che era stato perduto. Aiutami a ritrovare la Grazia di Dio, e rendimi zelante nel servizio di Dio e nel vivere le virtù. Fammi trovare ciò che ho perso, così da mostrarmi la presenza della tua bontà.
(Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre)

Preghiamo

Sant’Antonio, glorioso servo di Dio, famoso per i tuoi meriti e i potenti miracoli, aiutaci a ritrovare le cose perdute; dacci il tuo aiuto nella prova; e illumina la nostra mente nella ricerca della volontà di Dio. Aiutaci a trovare di nuovo la vita di grazia che il nostro peccato distrusse, e conduci noi al possesso della gloria promessaci dal Salvatore. Ti chiediamo questo per Cristo nostro Signore. Amen.

Preghiera per la Grazia di avere un figlio

Preghiere per la Grazia di avere un figlio

O Padre, tu che sei il creatore di tutto ciò che esiste ed il Signore della vita, benedici la nostra famiglia e rendi fecondo il nostro amore affinché sia sorgente di una nuova vita.

O Gesù, tu che ami così tanto i bambini da dire che soltanto chi assomiglia a loro entrerà nel regno dei cieli, rendici disponibili, grati e degni ad accogliere tutti i tuoi doni, in particolare il dono della vita.

O Spirito Santo, tu che hai operato con potenza in Maria Santissima, affinché concepisse verginalmente il Verbo Incarnato, noi ci apriamo totalmente alla tua azione, affinché l’amore si faccia carne in noi per la Gloria di Dio e la nostra gioia.

O Maria Santissima, tu che hai avuto il privilegio di essere sposa, vergine e madre nell’ambito della Santa Famiglia di Nazareth, rendi i nostri cuori obbedienti e disponibili al piano di Dio su di noi, fiduciosi nella Provvidenza e liberi da ogni timore per il futuro.

Amen.

O Dio, Tu sei Amore che si diffonde e che crea: la paternità viene da Te.

Noi crediamo che dare la vita ad un figlio è un atto di responsabilità nostra e insieme un tuo grande dono.

Per questo Ti preghiamo di rendere fecondo il nostro amore e di compiere per mezzo nostro il miracolo della creazione di una nuova vita.

E così un nuovo figlio, tutto tuo e tutto nostro, si unirà a noi a ringraziarti per sempre.

Amen.

Desiderio di avere un figlio

Dio Padre, che hai mandato in questo mondo il tuo Figlio Unigenito, ti preghiamo di servirti di noi per creare una nuova vita. Tu solo sei il Padre: ogni paternità viene da Te. Rendi anche noi partecipi di questa tua divina prerogativa, così che possiamo vedere nella creatura che ci manderai, un segno più vivo della tua presenza nella nostra casa. Vogliamo diffondere il tuo amore sulla terra: benedici il nostro amore perchè sia fecondo e domani si levi, con la nostra, un’altra voce a lodarti, un altro cuore ad amarti, un’altra vita a rendere testimonianza di Te. Così sia.

Leggi anche sul sito:

Domenico Savio e il suo abitino

(clicca)

sono tante le grazie legate alla maternità

concesse tramite questo Santo

Preghiera a Santa Maria Francesca

delle cinque piaghe

– la santa dei quartieri di Napoli –

Santa Maria Francesca delle cinque piaghe, al secolo Anna Maria Rosa Nicoletta Gallo, nacque a Napoli il 25 marzo del 1715, in una casa del popoloso quartiere Montecalvario, dai coniugi Francesco Gallo e Barbara Basinsi. Unica donna napoletana elevata alla Santità, a sedici anni si consacrò al Signore con la regola del terz’Ordine Francescano. Morì il 6 ottobre del 1791, fu dichiarata beata nel 1843 da Papa Gregorio XVI, il 29 giugno del 1867 fu Canonizzata da Papa Pio IX. La Santa dei quartieri Spagnoli è Compatrona della città di Napoli dal 1901 ed il suo corpo riposa nella chiesa di S. Lucia al Monte, sita al Corso Vittorio Emanuele (NA) sin dalla data della sua morte, avvenuta nella dimora dell’attuale casa-chiesa di vico Tre Re a Toledo, dove visse gli ultimi suoi 38 anni di vita terrena. Viene comunemente ricordata dalla gente come la ” Santa Vergine delle stimmate” ed è invocata particolarmente dalle donne sterili e dalle future mamme.

Mi congratulo con Voi, o prima Vergine Santa della città di Napoli, gloriosa S. Maria Francesca, per i copiosi favori dal cielo a Voi compartiti; e vi prego a moltiplicare su di me gli effetti della vostra carità e protezione, con l’ottenermi dal Signore quella grazia, che tanto io desidero (qui si chiede la grazia). Ed acciochè vi impegnate con le vostre preghiere innanzi a Dio ad ottenermela, io adoro, benedico e ringrazio la SS. Trinità per le tante grazie che vi fece, specialmente con l’avervi, non ancora uscita alla luce, fatta preannunciare con due distinte profezie, qual poi foste una Santa; inoltre adorare Gesù Sacramento fin dal seno materno, adornata di doni e virtù sovrumane, ed onorata dalla sua familiarità e compagnia quasi per tutta la vostra vita, decorandovi di tutti i tratti, della sua Passione, fregiando il vostro cuore di quella somma carità serafica verso Dio ed il prossimo. Deh adunque o diletta Sposa di Gesù Cristo, se il vostro Sposo tanto vi amò, fatemi sperimentare gli effetti della vostra protezione ora che state alla sua presenza, per trovare la pace del mio cuore nel conseguimento della grazia richiesta.

3 Gloria al Padre

V.) Prega per noi, Santa Maria Francesca

R.) Affinchè diventiamo degni delle promesse di Cristo

PREGHIAMO

O Dio tu volesti che la Santa Vergine Maria Francesa diventasse conforme all’immagine del tuo Figlio crocifisso, per i suoi meriti e la sua intercessione concedi a noi che, trasformati nella stessa immagine del Crocifisso mentre siamo sulla terra, meritiamo di essere glorificati con lei in cielo. Per Cristo nostro Signore.
Amen.

Invocazione a San Gabriele

Grande arcangelo Gabriele, mi rivolgo a te con speranza infinita. Ai tempi di Erode, re di Giudea c’era un sacerdote di nome Zaccaria, che aveva per moglie Elisabetta: non avevano figli, perché Elisabetta era sterile ed erano entrambi avanti con gli anni. Tu sei apparso a Zaccaria e gli hai detto: « La tua preghiera è stata esaudita: tua moglie partorirà un figlio, che sarà per te causa di gioia e di allegria, perché sarà grande davanti al Signore». Sei stato sempre tu ad annunciare a Maria che lo Spirito Santo sarebbe disceso su di lei e che sarebbe rimasta incinta. San Gabriele, tu che sei chiamato l’angelo dell’Annuncio non ho sempre osservato in maniera irreprensibile, come faceva Elisabetta, i comandamenti e i precetti del Signore, ma ti prometto di fare tutto il possibile, se vorrai intercedere per me affinché mi vengano concesse la felicità e la grazia della maternità. Amen

Preghiera per problemi di coppia o d’amore

Preghiera per problemi di coppia o d’amore

Vediamo una semplice preghiera per chiedere a nostro Signore Dio Onnipotente di aiutarci nei problemi di coppia e in generale d’amore. Al giorno d’oggi sono sempre di più le coppie separate, i matrimoni che finiscono e l’amore sembra non durare più come un tempo. Rivolgiamoci a Dio per ottenere un grande aiuto affinchè illumini il nostro percorso.

Preghiera per risolvere problemi d’amore

Dio mio Onnipotente, sii Benedetto e sia fatta sempre la tua volontà. Ti prego di affiancarmi in questi momenti difficili, di guidare i miei passi e di rendermi forte in modo da superare ogni ostacolo. Aiutami a ritrovare l’armonia persa nella mia unione, aiutami a recuperare il rapporto con la persona che amo. Nello stesso tempo guida anche lei verso la giusta via. Fai che le nostre strade si incontrino e che possiamo riprendere il nostro cammino.

Sia fatta la tua volontà.

Amen.