Nelle ore difficili nella famiglia e nel matrimonio

Nelle ore difficili nella famiglia e nel matrimonio

O Signore, mio Dio e Padre, è difficile vivere insieme per anni senza incontrare sofferenze. Donami un cuore grande nel perdono, che sa dimenticare le offese ricevute e riconoscere i propri torti. Infondi in me la forza del tuo amore, perchè possa amare per primo/a (nome marito/moglie) e continuare ad amare anche quando non sono amato/a, senza perdere la speranza nella possibilità della riconciliazione. Amen.

Signore, dialoghiamo sempre meno in famiglia. A volte, noi parliamo troppo, ma così poco di ciò che è importante. Tacciamo quello che dovremmo condividere e parliamo invece di ciò che sarebbe meglio tacere. Questa sera, Signore, noi vorremmo riparare, con il tuo aiuto, alle nostre dimenticanze. Forse si è presentata l'occasione di dirci l'un l'altro, grazie o perdono, ma l'abbiamo persa; la parola, nata nel nostro cuore, non è andata oltre la soglia delle nostre labbra. Vorremmo dire a te questa parola, con una preghiera in cui si intrecciano perdono e azione di grazie. Signore, aiutaci a superare questi momenti difficili e fai rinascere tra di noi l'amore e l'armonia.

Preghiera per l’avvenire dei figli

Preghiera per l'avvenire dei figli O Signore, è arrivato per nostro figlio/a il momento delle scelte fondamentali e impegnative, piene di responsabilità per il futuro. Guidalo/a con la luce del tuo Spirito, perché possa conoscere la vocazione alla quale tu lo/a chiami, e possa orientare tutta la sua vita alla donazione e non all’egoismo. Concedi a noi di poterlo/aiutare. Amen.
Tu, Signore, ci conosci ad uno ad uno e ci chiami per nome: a ciascun uomo doni una vocazione, per raggiungere la salvezza, per renderti gloria e per essere di aiuto agli uomini che lo circondano. Anche per nostro figlio è giunto il momento di riconoscere la strada che hai segnato per lui. Illumina la sua mente con la tua luce, sostienilo con la tua forza, perchè non si accontenti di facili ideali. Illumina anche noi, suoi genitori, perchè gli siamo di aiuto nel riconoscere la sua vocazione e nel realizzarla generosamente, senza porre impedimenti alla sua libertà e senza opporci alla tua guida interiore. Così sia.

Preghiera di consacrazione a Gesù

Preghiera di consacrazione a Gesù

Gesù, io credo nella tua resurrezione. Il Padre ti ha glorificato e ti ha dato un nome che è al di sopra di ogni altro nome. Mi inginocchio davanti a te come segno che ti riconosco come Signore, come il mio Signore, come il Re di tutta la mia vita e mi sottometto totalmente a te e alla tua santa volontà perché tu faccia di me ciò che vuoi. Non voglio essere più il centro della mia vita, Signore. Prendi tu la guida della mia vita. Fammi desiderare di fare quello che tu vuoi. Ti affido tutto di me stesso. Voglio essere tuo, solo tuo e di nessun altro. Non voglio essere schiavo né di soldi, né del piacere, né di qualsiasi altro vizio o brama che mi allontanino da te. Ti do tutta la mia vita, per sempre. Prendi tu tutte le decisioni, secondo la tua volontà, e fa che io sia, come Maria, servo della tua Parola. Questo è l’unico modo per essere veramente liberi. Dammi le tua vita in cambio della mia, che oggi ti consegno per sempre. So che tu hai preso sul serio le mie parole, così come io ho preso sul serio la tua chiamata. Ti apro completamente la porta del mio cuore. Entra in me e rimani con me per sempre. Amen.