Poesia a Maria

Poesia a Maria

Ave Maria! graziosa e pia Vergine eletta fosti concetta senza peccato orto serrato Vergine Santa felice pianta: Portasti al mondo frutto giocondo deh! per pietate per caritate candido giglio prega il Tuo figlio. Ch'io sempre l'ami, ch'io sempre brami ogni momento dargli contento e a Te Maria speranza mia possa servire sino a morire e dopo morte sia mia sorte poter cantare, poter lodare con mente pia, Gesù e Maria, Gesù e Maria.

Coroncina al Sacro Cuore di Gesù

CORONCINA AL SACRO CUORE DI GESÙ

1. O mio Gesù, che hai detto: "In verità vi dico, chiedete ed otterrete, cercate e troverete, picchiate e vi sarà aperto!", ecco che io picchio, io cerco, io chiedo la grazia... · Recitare: un Padre Nostro, Ave Maria e Gloria · Infine: Sacro Cuore di Gesù, confido e spero in te. 2. O mio Gesù, che hai detto: "In verità vi dico, qualunque cosa chiederete al Padre mio nel mio nome, Egli ve la concederà!", ecco che al Padre tuo, nel tuo nome, io chiedo la grazia... · Recitare: un Padre Nostro, Ave Maria e Gloria · Infine: Sacro Cuore di Gesù, confido e spero in te. 3. O mio Gesù, che hai detto: "In verità vi dico, passeranno il cielo e la terra, ma le mie parole mai!", ecco che, appoggiato all'infallibilità delle tue sante parole, io chiedo la grazia... · Recitare: un Padre Nostro, Ave Maria e Gloria · Infine: Sacro Cuore di Gesù, confido e spero in te. O Sacro Cuore di Gesù, cui è impossibile non avere compassione degli infelici, abbi pietà di noi miseri peccatori, ed accordaci le grazie che ti domandiamo per mezzo dell'Immacolato Cuore di Maria, tua e nostra tenera Madre. · S. Giuseppe, padre putativo del S. Cuore di Gesù, prega per noi. Recitare Salve o Regina  

Preghiera a Dio Onnipotente

PREGHIERA A DIO ONNIPOTENTE

Mio Signore, hai creato il mondo in maniera perfetta, hai creato la bellezza e la perfezione. L'uomo, con la sua malvagità, sta rovinando ciò che tu, con tanto amore, hai creato. Io, nel mio piccolo, ti chiedo scusa mio Signore. Ti chiedo scusa per l'avidità, per la malvagità che porta molti uomini a non vedere il male che fanno al loro prossimo e al tuo creato. Hanno scelto un altro Dio, il Dio Denaro e nel suo nome rovinano questo meraviglioso pianeta e la vita delle persone miti e buone. Ti prego mio Signore, perdonali e perdonaci. Tutti noi sbagliamo e, spesso, non ci rendiamo conto dell'importanza del dono che ci hai fatto. Perdonaci mio Signore ma guidaci verso la luce, indicaci sempre la strada da seguire, sii la nostra luce. Sii Benedetto. Amen.