Preghiera di padre Pio

18 DICEMBRE – BEATA NEMESIA VALLE

18 DICEMBRE – BEATA NEMESIA VALLE

Aosta, 26 giugno 1847 – Borgaro Torinese, Torino, 18 dicembre 1916

Nata ad Aosta nel 1847, Giulia Valle fin dall’infanzia si fa notare per una delicata bontà di cuore soprattutto verso poveri e gli orfani. A diciannove anni entra nell’Istituto delle Suore della Carità di S. Giovanna Antida Thouret e prende il nome di Suor Nemesia. Nel 1868 è inviata a Tortona, nell’istituto S. Vincenzo, come assistente delle educande ed insegnante di francese. Nella missione con la gioventù si distingue per la pazienza e la bontà, attinte dal costante rapporto con Dio. Nel 1886 diventa Superiora e il fascino della sua carità si diffonde oltre le mura dell’Istituto. Nel 1903 è nominata maestra delle novizie a Borgaro Torinese. In questo delicato ufficio, Suor Nemesia matura l’eroicità delle virtù. Muore il 18 dicembre 1916, lasciandoci un messaggio semplice come la sua vita: “Essere buoni, sempre, con tutti”. La Chiesa la proclama Beata il 25 aprile 2004.

PREGHIERA

O Padre santo, che nella Chiesa hai voluto glorificare la tua serva Nemesia Valle con l’esaltazione delle sue virtù, concedici, per sua intercessione, la/e grazia/e che ti presentiamo. Fa’ che sull’esempio del suo umile e generoso servizio ai giovani, e a chi era nella sofferenza e nella povertà, anche noi diventiamo testimoni del Vangelo della Carità. Te lo chiediamo per Gesù Cristo, tuo Figlio che vive e regna con te e con lo Spirito Santo nei secoli dei secoli.

Amen. Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre.

 

Preghiere per chiedere delle Grazie - Libro PDF - Download

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *