Preghiera per liberarsi dalle fatture

Se si pensa di essere vittima di una fattura, se si ha un malessere generalizzato al quale non si riesce a dare alcuna spiegazione logica e razionale, se le cose sembrano non andare mai come vorremmo, se non si riesce ad allontanarsi da una persona che sappiamo non sta facendo il nostro bene, forse siamo vittime di una fattura. 

La fattura può essere di diverso tipo, ci sono fatture d’amore potenti che riescono, ad esempio, a legarci ad una persona nonostante non ne siamo innamorate, si tratta di un legame innaturale, forzato, dal quale non riusciamo a slegarci. Oppure ci sono fatture che rendono le nostre vite molto difficili, sottoponendoci a continue prove nelle quali la maggior parte delle volte falliamo.

Come uscire da questa situazione? Come liberarsi da un legamento d’amore, da una fattura o da un maleficio? La risposta è: pregando. La potenza della preghiera recitata con fede è molto elevata. E può sicuramente aiutarci. Vi indichiamo questa Preghiera per liberarsi dalle fatture.

Si tratta di una preghiera di liberazione che si può recitare quando ci si sente vittime di fenomeni incomprensibili, quando in modo continuo si resta coinvolti in incidenti o in altri eventi sfortunati, quando ci si sente sopraffatti da un malessere continuo ed inspiegabile, quando non si riesce a staccarsi da situazioni o da persone negative, quando si ha la sensazione di non comandare la propria volontà, quando nonostante l’impegno, si fallisce ripetutamente, quando si fanno ripetuti sogni strani, quando si ha il sospetto di essere vittima di una fattura. 

Questa preghiera può essere recitata per sé stessi ma anche per altre persone. 

Preghiera per liberarsi dalle fatture 

Nel Santo nome di Gesù Cristo con l’intercessione di Maria Santissima, di tutti i Santi e Arcangeli e di San Michele Arcangelo 

Comando e Ordino 

Ad ogni legione diabolica che da fastidio a quest’uomo/donna/me stesso, di andare via da lui/lei/me di andare via e non tornare più. 

Comando e ordino 

Ad ogni legione di fallimento, debiti, miseria di andare via da me, dalla mia attività, dalla mia presenza, dalla mia esistenza e dalla mia casa, e sciogliere e slegare ogni malefizio, e legarlo alla croce di Gesù. 

Cosi è 

Cosi è 

Cosi è

Questa preghiera per liberarsi dalle fatture si deve recitare la sera prima di andare a dormire per 45 giorni di fila, se si interrompe anche solo per un giorno,  occorre ricominciare il conteggio dei giorni daccapo. La costanza e la fede nella preghiera, a qualsiasi Santo si chieda intercessione per la risoluzione di un problema, restano i mezzi più potenti per ottenere la liberazione. Pregare con fede e con coscienza del problema che si sta affrontando. Unita alla preghiera che è qui sopra segnalata, è sempre buona cosa far seguire una coroncina della Divina Misericordia.

 

Preghiere per chiedere delle Grazie - Libro PDF - Download

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *