Preghiere a Gesù Cristo

1. Signore Gesù,

fa’ di noi una terra buona e feconda
che accolga il seme della tua grazia
e faccia maturare
il degno frutto della penitenza,
così che, con il tuo aiuto,
meritiamo di vivere
eternamente nella tua gloria.

Tu che sei benedetto nei secoli dei secoli. Amen.


2. Signore Gesù,
non nasconderci il tuo volto,
non allontanarti dal tempio del nostro cuore
e non entrare in giudizio
per il nostro peccato.

Infondi in noi la tua grazia,
abbi misericordia delle nostre colpe,
liberaci dalla morte eterna
e portaci del tuo regno dove,
con Abramo, Isacco e Giacobbe,
possiamo vedere il giorno dell’eternità.

Con il tuo aiuto, tu che sei degno
di ogni onore, potenza, lode e maestà
nei secoli eterni. Amen.


3. Signore Gesù Cristo,
infondi in noi la tua grazia
con cui chiedere e da cui ricevere
la pienezza della vera vita.

Prega per noi il Padre,
perché ci doni una retta fede
per meritare di giungere
al luogo della vita eterna.

Con il tuo aiuto,
tu che sei principio e fine,
degno di lode, ammirabile e ineffabile
per i secoli eterni. Amen.


4. Signore Gesù Cristo,
ti preghiamo di donarci l’amore a te e al prossimo,
di farci figli della luce,
di difenderci dalle cadute del peccato
e dalle tentazioni del maligno,
perché possiamo meritare
di ascendere alla luce gloriosa del tuo volto.

Con il tuo aiuto,
tu che sei benedetto e glorioso.
nei secoli dei secoli. Amen.


5. Chiesa poverella,
sconvolta nel mezzo della tempesta
e senza alcuna consolazione,
getta il tuo affanno nel Signore,
perché lui stesso ti alimenti
alla fonte dei tuoi re, gli apostoli.

Essi presero nutrimento
dalla dottrina di Cristo
e dalla grazia dello Spirito Santo;
trarrai a lungo nutrimento da loro,
fino a quando,
crescendo di virtù in virtù,
potrai vedere in Sion il Dio degli dèi,
al quale sia onore e gloria
nei secoli dei secoli. Amen.


6. Signore Gesù Cristo
ti rendiamo grazie perché ti sei degnato
di accettare come primizie della fede
i doni del tuo popolo,
che tu hai costituito come tua Chiesa.

A te sia onore e gloria
per i secoli eterni. Amen.

Preghiere per il cibo, per ringraziare

Preghiere per il cibo, per ringraziare

Benedici, o Signore, questo cibo che ci siamo procurati usando dei tuoi doni e della tua grazia. Dona a tutti il pane quotidiano: specialmente ai poveri e ai bambini. Così sia.

Benedici, o Signore, noi e questi doni che la tua bontà ci elargisce. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Padre nostro…

Guarda con bontà, o Signore, e benedici questo cibo e tutti coloro che l’hanno preparato; aiutaci a condividere il nostro pane con tutti i poveri del mondo.

Da’, o Signore, la tua santa benedizione a noi e al cibo che stiamo per prendere e fa’ che siamo sempre fedeli al tuo servizio.

Preghiere prima dei pasti

IN TEMPO DI AVVENTO

Padre misericordioso, che hai mandato il tuo Figlio per darci la vita, benedici noi e il cibo che stiamo per prendere, tuo dono e frutto del nostro lavoro, affinchè, rinvigoriti nelle forze, attendiamo vigilanti la sua gloriosa venuta. Per Cristo nostro Signore. Amen.

IN TEMPO DI NATALE

Dio d’infinità bontà,

che nel tuo Figlio nato dalla Vergine Maria hai manifestato l’amore che porti agli uomini: benedici noi e il cibo che stiamo per prendere e rendi i nostri cuori sempre più solleciti verso i nostri fratelli. Per Cristo nostro Signore. Amen.

IN TEMPO DI PASQUA

Dio, autore d’ogni grazia, che nella risurrezione del tuo Figlio ci hai fatto passare dalla morte alla vita, benedici noi e il cibo che stiamo per prendere e fa’ che possiamo testimoniare con le opere quanto professiamo con la fede. Per Cristo nostro Signore. Amen.

TEMPO DURANTE L’ANNO

Dio, amante della vita, che nutri gli uccelli del cielo e vesti i gigli del campo, ti benediciamo per tutte le creature e per il cibo che stiamo per prendere; e ti preghiamo di non permettere che ad alcuno manchi il necessario alimento. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Preghiere dopo i pasti

Ti rendiamo grazie, o Signore, per i doni che la tua bontà ci ha elargito. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Gloria al Padre…

Dio, Padre di tutte le genti, guarda propizio questa famiglia e concedile che, come si è assisa a questo convito terreno, così partecipi con tutti i popoli al banchetto celeste.

Per Cristo nostro Signore. Amen.

Fortificati dai doni della tua Provvidenza, ti chiediamo, o Signore, che la nostra vita, costantemente rinnovata, sia un perenne rendimento di grazie.

Per Cristo nostro Signore. Amen.

Ti ringraziamo, Dio nostro, per il nutrimento che ci hai elargito: mediante questo pane, che insieme abbiamo diviso, si ravvivi in noi la comunione con te, con i fratelli e con tutte le creature.

Per Cristo nostro Signore. Amen.

Preghiera alla Vergine del Sorriso

PREGHIERA ALLA VERGINE DEL SORRISO

O Maria, Madre di Gesù e madre nostra,
che con un chiaro sorriso vi siete degnata di consolare
e curare vostra figlia Santa Teresina del Bambin Gesù dalla depressione,
restituendole la gioia di vivere
e il senso della sua vita in Cristo Risorto,
guardate con affetto materno tanti
figli e figlie che soffrono di depressione,
disturbi e sindromi psichiatriche e mali psicosomatici.
Gesù Cristo curi e dia senso alla vita di tante persone
la cui esistenza a volte è deteriorata.
Maria, il vostro bel sorriso non lasci che
le difficoltà della vita oscurino la nostra anima.
Sappiamo che solo vostro figlio Gesù può soddisfare
le ansie più profonde del nostro cuore.
Maria, attraverso la luce che sboccia dal vostro volto
traspare la misericordia di Dio.
Il vostro sguardo ci accarezzi e ci convinca che
Dio ci ama e non ci abbandona mai,
e la vostra tenerezza rinnovi in noi l’autostima,
la fiducia nelle nostre capacità,
l’interesse per il futuro e il desiderio di vivere felici.
I familiari di quanti soffrono di depressione
aiutino nel processo di guarigione, non considerandoli mai
attori della malattia con interessi di comodo,
ma li valorizzino, li ascoltino, li comprendano e li esortino.
Vergine del Sorriso, ottenete per noi da Gesù la vera cura
e liberateci da sollievi temporanei e illusori.
Curati, ci impegniamo a servire con gioia,
disposizione ed entusiasmo Gesù come discepoli missionari,
con la nostra testimonianza di vita rinnovata.
Amen.