Preghiere per gli anziani

Preghiere per gli anziani

Padre, non sono più giovane, sano e pieno di energia.

Le rughe invadono il mio viso, i capelli imbiancano,

gli acciacchi aumentano, le forze diminuiscono.
Aiutami a capire e a vivere questa stagione della vita

con serenità e impegno.
Non prigioniero del passato, ma innamorato del presente,

e proteso verso il futuro.
Verso te.

O Signore sento che la mia vita si incammina verso il tramonto.

Se guardo il mio passato, due sentimenti mi invadono l’animo:

il pentimento e il ringraziamento.

Signore ti chiedo perdono di tutto il male che ho fatto

e mi affido al tuo amore misericordioso.

Ti ringrazio per tutti i doni di cui mi hai colmato durante la vita.

Concedimi di trascorrere questi ultimi anni nella serenità,

nella pace e in buona salute.

Sii tu vicino a tutti gli anziani soli e abbandonati.

Signore mia speranza, io vengo incontro a te.

Grazie per la famiglia preghiere

Grazie, Signore, per la famiglia

Signore, noi ti ringraziamo

perchè ci hai donato questa famiglia:

grazie per il tuo amore che ci accompagna,

per l’affetto che sostiene le nostre relazioni

nel cammino di ogni giorno;

grazie perchè ci chiami ad essere dono

e ricchezza nella nostra comunità cristiana

e nella società.

Rendici perseveranti nell’amore,

liberi dal denaro e dalla bramosia di possesso,

umili e miti nel rapporto con tutti.

Rendici lieti nella speranza,

forti nella tribolazione,

perseveranti nella preghiera,

solleciti per le necessità dei fratelli,

premurosi nell’ospitalità.

Rendi il nostro amore seme del tuo Regno.

Custodisci in noi una profonda nostalgia di te

fino al giorno in cui potremo,

insieme con i nostri cari,

lodare in eterno il tuo nome.

Amen.

Questa famiglia ti benedice, Signore.

Ti benedice perché ci hai fatto incontrare,

perché ci hai dato amore e gioia per vivere insieme,

perché ci hai dato uno scopo per continuare.

Questa famiglia ti benedice, Signore!

Ti benedice perché ci doni pazienza,

e nel dolore ci dai la forza di sperare,

perché lavoro e pane non ci fai mancare.

Questa famiglia ti benedice, Signore!

Magnificat della famiglia

L’anima nostra magnifica il Signore,

e noi esultiamo in Dio nostro Salvatore.

Egli ha rivolto il suo sguardo

alla povertà del nostro amore.

Ora tutti potranno vedere la sua potenza

che trasforma il nostro cammino.

Grandi meraviglie ha fatto per noi il Signore,

ha ricolmato di beni la nostra vita:

ci ha donato una famiglia in cui crescere,

ha posto al nostro fianco guide sagge e gioiose,

ci ha fatto incontrare amici sinceri.

La sua misericordia ci risolleva dalle debolezze,

il Suo perdono vince la grettezza del cuore.

La Sua Parola rischiara l’incertezza dei nostri passi.

Egli sostiene la nostra speranza,

ci offre una comunità in cui servire.

Grande è il Signore che ci ha donato questo amore

e resterà come testimone della nostra unione,

perchè essa sia forte, fedele, feconda.

Egli non ci lascerà soli.

L’anima nostra magnifica il Signore,

nostro Salvatore.

Amen.

Vieni o spirito creatore

VIENI O SPIRITO CREATORE

Vieni o Spirito Creatore

visita le nostre menti

riempi della tua grazia

i cuori che hai creato.

O dolce consolatore

dono del Padre altissimo

acqua viva

fuoco

amore

santo crisma dell’anima.

Dito della mano di Dio

promesso dal Salvatore

irradia i tuoi sette doni

suscita in noi la parola.

Sii luce all’intelletto

fiamma ardente del cuore

sana le nostre ferite

col balsamo del tuo amore.

Difendici dal nemico

reca in dono la pace

la tua guida invincibile

ci preservi dal male.

Luce d’eterna sapienza

svelaci il grande mistero

di Dio Padre e del Figlio

uniti in un solo Amore.

Amen.