Preghiera di unione Per vivere uniti

Preghiera di unione Per vivere uniti

Dio nostro Padre,

nel sacramento del matrimonio,

mi hai unito per sempre a (nome moglie/marito).

Aiutaci a vivere in una comunione profonda,

a crescere insieme nella speranza,

a essere l’uno per l’altro segni e portatori del tuo Amore.

Ci hai affidato anche dei figli:

abbiamo bisogno di Te per portare adeguatamente

la nostra bella ma difficile responsabilità di genitori e di educatori.

I figli possano trovare in noi testimoni validi di vita cristiana,

essere aiutati da noi a scoprire e seguire la propria vocazione,

nel senso del servizio al Tuo Regno.

Il tuo Spirito ci mantenga tutti uniti e fiduciosi.

Te lo chiediamo per Cristo tuo Figlio e nostro Signore.

Amen

Preghiera per la famiglia

Preghiera per la famiglia

del Cardinal Dionigi Tettamanzi Arcivescovo

O Maria, Vergine madre di Dio,

la tua natività ha annunziato la gioia all’universo:

da te è nato il sole di giustizia,

Cristo nostro Dio.

illumina le nostre famiglie

con la luce divina del suo amore,

rendile consapevoli e liete

del dono immenso che custodiscono,

perchè sappiano trasmetterlo

con fiducia e speranza

di generazione in generazione.

Sposa e madre, donna nascosta di Nazareth,

in piena obbedienza di fede

ed umile coscienza di bimbo

hai educato Gesù, il Figlio di Dio,

a credere ed amare:

sostieni tutte le famiglie

nel trasmettere il senso e la bellezza della vita:

possano irradiare la terra

con la luce dell’amore autentico

e insegnare ai giovani il segreto dono,

il Vangelo vivente: Cristo tuo figlio.

Amen.

Preghiera per la famiglia unita: Beata la famiglia

Preghiera per la famiglia unita: Beata la famiglia

Beata la famiglia

Beata la famiglia il cui Dio è il Signore,

e che cammina alla Sua presenza.

Beata la famiglia fondata sull’amore

e che dall’amore fa scaturire atteggiamenti,

parole, gesti e decisioni.

Beata la famiglia aperta alla vita

che accoglie i figli come un dono,

che valorizza la presenza degli anziani,

ed è sensibile ai poveri e ai sofferenti.

Beata la famiglia che prega insieme

per lodare il Signore,

per affidargli preoccupazioni e speranze.

Beata la famiglia che vive i propri legami nella libertà,

lasciando a tutti autonomia di crescita.

Beata la famiglia che trova il tempo

per dialogare, svagarsi e fare festa insieme.

Beata la famiglia che non è schiava della televisione

e sa scegliere programmi costruttivi.

Beata la famiglia in cui i contrasti non sono un dramma,

ma palestra per crescere nel rispetto,

nella benevolenza

e nel perdono vicendevole.

Beata la famiglia dove regna la pace

al suo interno e con tutti:

in lei mette radice la pace del mondo.

Beata la famiglia che vive in sintonia con l’universo

e si impegna per la costruzione

di un mondo più umano.

Beata la famiglia in cui vivere è gioia,

allontanarsi è nostalgia, tornare è festa.