Preghiera per la guarigione

PREGHIERA PER LA GUARIGIONE FISICA

Signore Gesù,
credo che sei vivo e risorto.
Credo che sei presente realmente
nel Santissimo Sacramento dell’altare
e in ciascuno di noi che crediamo In te.

Ti lodo e ti adoro.
Ti rendo grazie, Signore,
per essere venuto da me,
come Pane Vivo disceso dal cielo.
Tu sei la pienezza della vita,
tu sei la risurrezione e la vita,
tu, Signore, sei la salute dei malati.

Oggi ti voglio presentare tutti i miei mali,
perché tu sei uguale ieri, oggi e sempre
e tu stesso mi raggiungi dove mi trovo.

Tu sei l’eterno presente e mi conosci.
Ora, Signore, ti chiedo d’aver compassione di me.

Visitami per il tuo vangelo, affinché tutti riconoscano
che tu sei vivo, nella tua Chiesa, oggi;
e che si rinnovi la mia fede e la mia fiducia in te;
te ne supplico, Gesù.

Abbi compassione delle sofferenze del mio Corpo,
del mio cuore e della mia anima.

Abbi compassione di me, Signore, benedicimi
e fa che possa riacquistare la salute.

Che cresca la mia fede
e che mi apra alle meraviglie del tuo amore,
perché sia anche testimone
della tua potenza e della tua compassione.

Te lo chiedo, Gesù
per il potere delle tue sante piaghe
per la tua santa Croce e per il tuo Preziosissimo Sangue.

Guariscimi, Signore.
Guariscimi nel corpo,
guariscimi nel cuore,
guariscimi nell’anima.

Dammi la vita, la vita in abbondanza.
Te lo chiedo per l’intercessione
di Maria Santissima, tua Madre, la Vergine dei dolori,
che era presente, in piedi, presso la tua Croce;
che fu la prima a contemplare le tue sante piaghe,
e che ci hai dato per Madre.

Tu ci hai rivelato d’aver preso su di te i nostri dolori
e per le tue sante piaghe siamo stati guariti.

Oggi, Signore, ti presento con fede tutti i miei mali
e ti chiedo di guarirmi completamente.

Ti chiedo, per la gloria del Padre del cielo,
di guarire anche i malati della mia famiglia e i miei amici.
Fa che crescano nella fede, nella speranza
e che riacquistino la salute per la gloria del tuo nome.

Perché il tuo regno continui ad estendersi sempre più nei cuori
attraverso i segni e i prodigi del tuo amore.

Tutto questo, Gesù, te lo chiedo perché sei Gesù.
Tu sei il Buon Pastore e noi tutti siamo le pecorelle del tuo gregge.

Sono così sicuro del tuo amore,
che prima ancora di conoscere il risultato
della mia preghiera, ti dico con fede:
grazie, Gesù, per tutto quello che farai per me e per ciascuno di loro.
Grazie per i malati che stai guarendo ora,
grazie per quelli che stai visitando con la tua Misericordia.

(Padre Emiliano Tardif)

Preghiera di protezione

PREGHIERA DI PROTEZIONE

O Dio onnipotente voi avete subito l’albero patibolare della Croce per espiare tutti i miei peccati: abbiate pietà di me.

O SANTA CROCE di Gesù Cristo siate sempre con me

O SANTA CROCE di Gesù Cristo allontanate da me ogni arma.

O SANTA CROCE di Gesù Cristo preservatemi da ogni incidente corporale

O SANTA CROCE di Gesù Cristo allontanate da me ogni male.

O SANTA CROCE di Gesù Cristo ricolmatemi di ogni bene affinchè possa salvare l’anima mia.

O SANTA CROCE di Gesù Cristo allontanate da me ogni timore della morte e accordatemi la vita eterna.

O SANTA CROCE di Gesù Cristo custoditemi e fate che gli spiriti maligni visibili o invisibili fuggano dinanzi a me ora e sempre. AMEN

____________

Come è vero che Gesù è nato il giorno di Natale.

Come è vero che Gesù è stato circonciso

Come è vero che Gesù ha ricevuto il dono dei Tre Re Magi,

Come è vero che Gesù è stato crocifisso il venerdì santo,

Come è vero che Gesù fu sceso dalla Croce da Giuseppe d’Arimatea e da Nicodemo e posto nel sepolcro;

Come è vero che Gesù è risorto e salito al cielo: così è anche vero che Gesù mi preserva e mi preserverà da ogni attentato dei miei nemici visibili e invisibili. AMEN

____________

O Dio onnipotente sotto la protezione di GESU’, Maria e San Gioacchino di GESU’, Maria e Sant’Anna, di GESU’, Maria e San Giuseppe io mi rimetto alle vostre mani. AMEN

____________

O Signore per l’afflizione che avete sofferto sulla Santa Croce per me specie quando l’anima vostra si è separata dal vostro corpo, abbiate pietà dell’anima mia quando partirà da questo mondo. AMEN.

Preghiera al Santo Bambino

PREGHIERA AL SANTO BAMBINO
per implorare aiuto nelle circostanze dolorose della vita

O splendore eterno del divin Padre, sospiro e conforto dei credenti, Santo Bambino Gesù, di gloria incoronato, deh! abbassa il tuo sguardo di bontà su tutti coloro che a te ricorrono fiduciosi.

Mira quante calamità ed amarezze, quante spine e dolori intrecciano il nostro esilio. Abbi pietà di chi tanto soffre quaggiù! Pietà di coloro che piangono per qualche sventura: di coloro che languiscono e gemono su un letto di dolore: di coloro che son fatti segno d’ingiusta persecuzione: delle famiglie senza pane o senza pace: pietà infine di tutti quelli che, nelle varie prove della vita, in te fidenti, implorano il tuo soccorso divino, le tue celesti benedizioni.

O Santo Bambino Gesù, in te solo l’anima nostra, trova il vero conforto! Da te solo si può attendere la tranquillità interiore, quella pace che allieta e conforta.

Volgi, o Gesù, sopra di noi il tuo sguardo pietoso; mostraci il tuo sorriso divino; alza la tua destra soccorritrice; e allora, per quanto amare possano essere le lacrime di questo esilio, si muteranno in una rugiada di consolazione!

O Santo Bambino Gesù, conforta ogni cuore afflitto, e a noi dona tutte le grazie di cui abbiamo bisogno. Così sia.