malocchio

Malocchio, maledizioni, fatture esistono? I rimedi

Malocchio, maledizioni, fatture esistono? I rimedi quali sono? Chi non ha mai pensato, almeno una volta nella vita, "ho il malocchio". C'è chi crede nel bene, in Dio, e quindi ritiene che se esiste il bene anche il male esiste e si può manifestare in tanti modi. Uno dei maggiori studiosi di questi fenomeni, malocchio,fatture,maledizioni e soprattutto di possessioni diaboliche e il famoso Padre Amorth, l'esorcista più conosciuto. Se basi letto un suo libro i dubbi ti passano, il male sotto forma di fatture, malocchio e maledizioni esiste. Non sono dei fenomeni diffusissimi ma si manifestano. Nei suoi racconti troviamo testimonianze che fanno rabbrividire: persone che hanno malesseri inspiegabili, che non trovano più la pace. Magari si scopre che dentro la loro abitazione si trovava ben nascosto un feticcio satanico. È ovvio che non tutti sono in grado di fare del male tramite questi mezzi. Le persone che hanno questi poteri sono affiliati al demonio e li esercitano per mezzo di lui. Le persone che sono più facili da colpire sono quelle che si trovano in uno stato di peccato, che non pregano, che non hanno fede in Dio.

LE MALEDIZIONI ESISTONO

Ecco cosa ci racconta Padre Amorth: "  Ci dice la Scrittura: “le benedizioni annullano le maledizioni”. Forse ve l'ho già detto un'altra volta che a Roma c'era una donna che abitava al secondo piano e al di là della strada, una strada stretta, al secondo piano, quindi allo stesso piano ci abitava una maga con tanto di cartello alla porta: MAGA. Ogni tanto lei si accorgeva che se si affacciava alla finestra, questa maga faceva degli strani segni verso di lei e dopo questi segni le capitavano sempre delle sfortune, delle sventure. Come poteva fare per liberarsi? E io gli ho insegnato: “sai cosa devi fare? Appena ti accorgi che la maga fa dei segni verso di te, tu con i vetri chiusi in maniera che lei non veda quello che fai, mandale delle benedizioni chiedendo con fede al Signore di benedirla”. Così dopo di allora, non ha più avuto alcun incidente. Le benedizioni annullano le maledizioni. Perciò benediciamo in cuor nostro se qualcuno ci ha maledetto." E ancora: " Se una maledizione tra consanguinei, per esempio genitori che maledicono i figli, o anche figli che maledicono i genitori, è fatta con vera perfidia diabolica, questa maledizione agisce. La maledizione fatta veramente con animo satanico e diabolico ha le sue conseguenze eterne. Gli esorcismi non riescono a toglierle, e neppure la morte di colui che l'ha fatta. Gli effetti della maledizione contiuano. Una volta è venuto da me un medico che mi ha fatto vedere le sue gambe completamente martoriate a causa di numerose operazioni; poi mi ha mostrato la sua fotografia di quando aveva otto anni e mi ha raccontato la sua storia. Suo padre era un giovane molto intelligente, bravo, deciso a sposarsi, a formare una famiglia e aveva la madre che invece voleva a tutti i costi che si facesse prete costringendolo anche con la violenza. Si è trovato costretto ad andare via di casa, lasciando la Calabria per venire a Roma. Si è laureato in giurisprudenza, è diventato un avvocato famoso, si è sposato, ha avuto un figlio. Quando questo figlio aveva 8 anni decise di mandare una sua fotografia a sua madre, pensando che si sarebbe commossa alla vista del nipotino e che finalmente sarebbe tornata la pace tra di loro dopo tanti anni. Invece la madre, veramente perfida, ricevuta la foto di questo bambino, ha fatto pervenire al figlio questa maledizione: “Le gambe di questo bambino saranno sempre sofferenti e tu morirai nel letto in cui sei nato”. La madre è morta. Dopo molti anni è morto anche un amico di questo grande avvocato, che ha deciso di andare al suo funerale in Calabria. In cuor suo pensava di non andare assolutamente a casa della madre. Sceso dal treno si è sentito male, gli amici e i vicini lo hanno assistito e non conoscendo il suo proposito, lo hanno portato a casa sua, dove quella stessa notte è morto nel letto in cui era nato. Ecco che cosa può fare una maledizione quando è veramente diabolica. Quest'uomo, che parlò con me, era un medico con famiglia. Gli ho detto: “A lei non resta che perdonare sua nonna, perdonarle di cuore, pregare e offrire al Signore tutte queste sofferenze che lei ha avuto e tutte le sofferenze che avrà”.

I DUBBI

Tuttavia, molti pensano, anche preti cattolici, che queste cose non esistano, che Dio non permette all'uomo di esercitare questo potere e che quindi sono solo delle credenze, superstizioni.

LA VERITÀ?

Non c'è modo di avere una risposta definitiva se non quello di coltivare la nostra fede e confidarci, tramite le preghiere, con nostro Signore. E se qualcuno ci vuole male, preghiamo per lui, benediciamolo!

Un pensiero su “Malocchio, maledizioni, fatture esistono? I rimedi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *